Osteopatia cranio sacrale

L'Osteopatia Cranio-sacrale
Si basa sul principio che le ossa del cranio permettono una relativa micro-mobilità, consentendo il cosiddetto "ritmo cranio-sacrale".
Il sistema cranio-sacrale è costituito dalle ossa del cranio, che insieme alla colonna vertebrale e alle meningi contiene e avvolge il sistema nervoso centrale.
Dalla ricerca scientifica è emerso che nei punti di connessione tra le ossa del cranio sono presenti vasi sanguigni e terminazioni nervose; tramite queste strutture vitali chiamate "suture" è possibile che le ossa del cranio abbiano una loro micro-mobilità assieme alle meningi.
Avvolgendo il cervello ed il midollo spinale, il sistema cranio-sacrale ha una grande influenza sulle attività di molte funzioni importanti del corpo:
la respirazione, il battito cardiaco, le funzioni neuro-vegetative e neuro-endocrine.
Una alterazione del "ritmo cranio-sacrale" può influire ed alterare queste importanti funzioni. Un disturbo di questo tipo può verificarsi ad esempio, in seguito ad un trauma, un'infezione, un intervento chirurgico, un "trauma emozionale".

La terapia cranio-sacrale
La terapia cranio-sacrale ha lo scopo di rimuovere i blocchi all'interno del sistema, in modo che le meningi e le ossa craniche possano riacquistare libertà di movimento ed il ritmo venga riattivato.
E' un metodo di trattamento che può migliorare diversi disturbi quali l'emicrania, dolori alla colonna, disturbi dell'apprendimento e del comportamento, problemi emozionali e post-traumatici.