Osteopatia strutturale

L'osteopatia è una medicina olistica (cioè che tiene conto della globalità dell'organismo nel suo insieme) basata su un concetto meccanico semplice:
"ciò che è mobile funziona correttamente".

Il trattamento osteopatico attraverso diverse tecniche di manipolazione, mira a ripristinare la funzionalità del corpo agendo sui diversi elementi che costituiscono nel loro insieme la biomeccanica umana: la meccanica articolare, la meccanica cranio-sacrale, la meccanica

viscerale
Negli ultimi anni la pratica dell' Osteopatia si sta diffondendo sempre più per la sua efficacia e fortezza scientifica.

L'Osteopatia Strutturale è la branca più conosciuta e si occupa dell'apparato muscolo-scheletrico e dedica ampio spazio alla colonna vertebrale.
Attraverso tecniche di valutazione e trattamento l'Osteopatia ripristina la fisiologicà mobilità di quelle articolazioni, che a causa di traumi, cattive posture o movimenti errati hanno una mobilità ridotta o assente. Tutto ciò in relazione all'equilibrio posturale e alle condizioni generali del paziente.